Chiama 320 259 5627
Scrivi la tua mail info@equipemedicinaestetica.it
Contatti ROMA, Via dei Liburni, 14; via Cassia, 1840
PESCARA, Viale J.F. Kennedy, 37
SAN MARINO, via 3 settembre, 99, Dogana
MILANO, c/o Poliambulatorio Amu Pergolesi, Via Giovanni Battista Pergolesi, 13


Chiedi al Medico: Capillari alle gambe: terapia sclerosante e risultati deludenti



Domanda di carla

Gentile Professore, sono comparsi, da diversi anni, capillari alle gambe che ho deciso di togliere iniziando terapia sclerosante. Dopo circa 8 sedute i risultati mi sembrano scarsi e poco soddisfacenti:molti capillari trattati permangono e a me sembra che ne siano comparsi di nuovi. Lo specialista mi ha chiarito che, nel mio caso, sono abbastanza resistenti e i capillari che a me sembrano "nuovi" c'erano già, sono solo più evidenti ora che diversi altri sono scomparsi. Comunque, al momento, ha ritenuto opportuno sospendere il trattamento per l'avvicinarsi dell'estate e mi ha comunicato che i risultati delle sclerosanti possono manifestarsi anche dopo mesi. Quanto riferito è esatto? e vorrei anche chiedere, chiudendo alcuni capillari ne possono insorgere subito di nuovi nella stessa zona? Riprendendo ad ottobre la terapia sugli stessi capillari già trattati e che permangono, avro un risultato esteticamente migliore? A seguito del trattamento possono manifestarsi delle machie? Anche lo specialista si è dichiarato poco soddisfatto dei risultati ottenuti sin'ora. In attesa di risposta, ringrazio per la disponibilità. Carla

Risposta

Gent.le Carla

Innanzitutto se i capillari sono molto piccoli l'effetto della terapia sclerosanrte  può essere deludente in quanto il lume del capillare è  troppo piccolo. In tal caso un effetto coaugulativo si ottiene meglio con il laser vascolare. Se i capillari sono molto superficiali e sfioccati, vuol dire che ci sono i cosiddetti " vasellini perforanti" che attraversano il derma e raggiungono la superficie della cute ove si sfioccano in ventaglio. In tal caso è facile la recidiva nella stessa zona se non si riesce a occludere il ramo centrale. Sono tutte circostanze che fanno variare notevolmente l'esito delle diverse terapie uitilizzate. Se vi sono lesioni con processi cicatriziali anche piccolissimi si può avere in qualche macchia, ma in genere questo avviene in alcuni soggetti predisposti come caratteristica costituzionale , avendo una eccessiva proliferazione dei melanociti nelle zone dove vi è un processo cicatriziale. Ha fatto bene a sospoendere per l'estate, In ottobre valuti bene i risultati a distanza e prenda le sue decisioni se non  cha notato miglioramenti sostanzieli.
distintamente Iasonna

Grazie della Sua domanda.
Le risponderemo al piu presto!

Per prenotare una visita o consulenza riempite gli spazi e sarete ricontattati dalla segreteria


* Campi obbligatori

Per prenotare una visita o consulenza riempite gli spazi e sarete ricontattati dalla segreteria


* Campi obbligatori

Prenota subito!

Per usufruire della Promozione riempite gli spazi e sarete ricontattati della segreteria


* Campi obbligatori