Chiama 320 259 5627
Scrivi la tua mail info@equipemedicinaestetica.it
Contatti ROMA, Via dei Liburni, 14; via Cassia, 1840
PESCARA, Viale J.F. Kennedy, 37
SAN MARINO, via 3 settembre, 99, Dogana
MILANO, c/o Poliambulatorio Amu Pergolesi, Via Giovanni Battista Pergolesi, 13


Chiedi al Medico: "Allergia al nichel e ai profumi: cosa fare? Consigli pratici da seguire"



Domanda di laura

Salve,ho effettuato i pacht allergici e risulto allergica al nichel e ai profumi.Ora ho una gran confusione in testa,praticamente non posso mangiare niente....cosa devo fare mi aiuti lei.

Risposta

 

Gent.ma Laura,

per ciò che rigurarda i profumi può approfondire l'argomento ricorrendo ai test diretti sui prodotti cosmetologici che intende usare, un numero ristretto, e far eseguire dallo specialista i patch test con questi prodotti in modo da poter escludere quelli che realmente sono reattivi per lei.

Per l'eliminazione del Nichel alimentare, l'allergologo o  il dermatologo, che ha eseguito i test, dovrebbe fornire l'elenco dei cibi  contenenti nichel o gli utensili da eliminare, ma tutto dipende dalla entità della sintomatologia, se vi è una sintomatologia intestinale o meno o è solo cutanea. Se non ha disturbi di nessun genere non ha senso fare esclusioni.  Quindi la prevenzione è indicata solo in base alla patologia cutanea o digestiva presente. Se ha disturbi digestivi deve assicurarsi che non sia presente anche una allergia verso gli alimenti, che spesso accompagna la intolleranza al Nichel.

.

cordiali saluti 

Iasonna

Grazie della Sua domanda.
Le risponderemo al piu presto!

Per prenotare una visita o consulenza riempite gli spazi e sarete ricontattati dalla segreteria


* Campi obbligatori

Per prenotare una visita o consulenza riempite gli spazi e sarete ricontattati dalla segreteria


* Campi obbligatori

Prenota subito!

Per usufruire della Promozione riempite gli spazi e sarete ricontattati della segreteria


* Campi obbligatori