Chiama 320 259 5627
Scrivi la tua mail info@equipemedicinaestetica.it
Contatti ROMA, Via dei Liburni, 14; via Cassia, 1840
PESCARA, Viale J.F. Kennedy, 37
SAN MARINO, via 3 settembre, 99, Dogana
MILANO, c/o Poliambulatorio Amu Pergolesi, Via Giovanni Battista Pergolesi, 13


Chiedi al Medico: Dieta del sondino: soluzione per perdere peso?



Domanda di Paola

Buongiorno, volevo informazioni sulla dieta con il sondino. Sono una ragazza alta 1,65, il mio peso è sempre stato intorno hai 60kg. Ho avuto circa da due anni una bambina. durante tutta la gravidanza ho avuto gravi problemi di ritenzione e sono arrivata ad aumentare di 30kg. mi avevano assicurato che una volta partorito sarei riuscita a risolvere il mio problema e quindi a perdere tutti quei chili. purtoppo così non è stato, infatti a due anni di distanza mi trovo con 20kg. che non riesco a buttar via. Ho provato a fare diverse diete ma sempre senza successo quindi anche psicologicamente comincio a perdere le speranze. Pensate che questo tipo di dieta possa aiutarmi? Vorrei avere un altro figlio ma non riuscendo a trornare ad una forma accettabile ho paura di affrontare un'altra gravidanza. Grazie

Risposta

Gent.ma Sig.ra
La dieta del sondino o chetogenica, offre in effetti due vantaggi rispetto alle altre diete.
Innanzitutto è rapida e certa sin dai primi giorni (e cio induce una notevole determinazione nel proseguimento),inoltre, terminato  il ciclo completo vi è una notevole riduzione del senso della fame e quindi maggiore facilità all'auto controllo alimentare. Infatti, trascorsi i 10 giorni il sondino viene rimosso e si passa ad una dieta di mantenimento, che continua l'effetto metabolico della prima fase, facendo perdere altro peso. A termine del mantenimento si valuta la possibilità di reinserire il sondino per altri 10 giorni o proseguire con la dieta di mantenimento per altre tre settimane  e così fino a raggiungere il normopeso o il peso fissato come obbiettivo. Quello che è importante e che si raggiunge un notevole adattamento personale al nuovo regime alimentare, con una riduzione del "senso della fame".
Tecnicamente si introduce un sondino molto sottile e trasparente attraverso le vie nasali, per raggiungere lo stomaco. Il sondino è collegato ad un contenitore ed ad una pompa a batteria. Il contenitore viene riempito mattino e sera da una  soluzione proteica acquosa a peso controllato. La pompa inietta nello stomaco la soluzione in modo continuo.  Lo stomaco rimane sempre in attività e dal terzo giorno inizia il precesso metabolico e la perdita di peso. Compare un alito acetonico che è il segno della attività della dieta. Non vi è alcuna limitazione nello svolgimento delle abituali attività di vita lavoratiuva e di relazione.
Può prendere un appuntamento con  la segretaria che la inviterà ad effettuare un controllo di alcuni esami di laboratorio e le fiserà un appuntamento per la visita e l'applicazione del sondino.
Distinti saluti
Iasonna

Grazie della Sua domanda.
Le risponderemo al piu presto!

Per prenotare una visita o consulenza riempite gli spazi e sarete ricontattati dalla segreteria


* Campi obbligatori

Per prenotare una visita o consulenza riempite gli spazi e sarete ricontattati dalla segreteria


* Campi obbligatori

Prenota subito!

Per usufruire della Promozione riempite gli spazi e sarete ricontattati della segreteria


* Campi obbligatori