equipemedicinaestetica 1
equipemedicinaestetica 2
 
 
equipemedicinaestetica 3
equipemedicinaestetica 4
equipemedicinaestetica 5
equipemedicinaestetica 6 equipemedicinaestetica 7
equipemedicinaestetica 8
equipemedicinaestetica 9
equipemedicinaestetica 10
equipemedicinaestetica 11 EQUIPE
equipemedicinaestetica 12 Medicina Estetica
equipemedicinaestetica 13 equipemedicinaestetica 14
equipemedicinaestetica 15
equipemedicinaestetica 18 equipemedicinaestetica 16
 
equipemedicinaestetica 17
 
equipemedicinaestetica 19
 
equipemedicinaestetica 20
equipemedicinaestetica 21
 
equipemedicinaestetica 22
 
 
equipemedicinaestetica 23
Staff
Galleria
Partners
Chiedi al medico
Contatti
 
equipemedicinaestetica 24
 
 
Home
equipemedicinaestetica 29
equipemedicinaestetica left menu Direttore medico prof. Giulio Iasonna

Chiamaci gratis:

CHIAMACI GRATIS AL NUMERO VERDE!

800 08 09 55
equipemedicinaestetica 25
no sale

Attenzione!

Tornate a visitarci a breve.
E' in arrivo una nuova e interessante promozione!


CONSULENZA

Peeling chimico

Per prenotare una visita o consulenza riempite gli spazi e sarete ricontattati dalla segreteria




* Campi obbligatori



PEELING CHIMICO :  CHE COS’E’ E COME AGISCE

Il peeling chimico (dall’inglese To Peel= sbucciare, pelare) è un trattamento di medicina estetica che comporta, attraverso l’applicazione di determinate sostanze sulla cute del volto, una lenta e progressiva esfoliazione del volto. Questo comporta un cambiamento rimuovendo tutta la pelle rovinata ed opaca lasciando il posto ad una pelle nuova fresca e rosea.

Queste sostanze agiscono attraverso l’azione di vari meccanismi:

Stimolano la rigenerazione (turnover) cellulare rimovendo ed esfoliando le cellule morte dello strato corneo provocando una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare che avviene già naturalmente nel derma.

Eliminano le cellule danneggiate e degenerate, che vengono sostituite da cellule epidermiche nuove.

A livello del derma, lo strato più profondo della cute, viene attivata la produzione di collagene ed elastina che comporta rivitalizzazione e ringiovanimento del derma mediante stimolazione dei fibroblasti con formazione di collagene autologo.

SUDDIVISIONE DEI DIVERSI PEELING CHIMICI

I peeling vengono normalmente suddivisi in: SUPERFICIALI , MEDI , PROFONDI.

Ciò dipende dal grado di “aggressività” e quindi del grado di penetrazione in profondità di queste sostanze.

Si utilizza come elemnto principale  l’ Acido Mandelico, una sostanza che agisce lentamente e progressivamente. Ciò vuol dire che non vi saranno durante il trattamento eccessivi arrossamenti e bruciori cosa invece molto frequente con le sostanze utilizzate in passato (acido glicolico ecc.).

A seconda della necessità del paziente (acne, cloasma ecc), potranno essere applicate altre sostanze specifiche come l’acido salicilico, l’acido retinoico, il TCA ad adeguate concentrazioni e cosi via.

Vi sarà un immediato ritorno alla normalità, potrà essere applicato normalmente fondo tinta e qualsiasi tipo di trucco.

Nei giorni successivi alla seduta di peeling chimico sarà necessario proteggre la pelle applicando del protettivo solare con filtro più alto possibile (50+).

COSA PUO’ ESSERE TRATTATO CON IL PEELING CHIMICO

  • Invecchiamento cutaneo
  • Cicatrici da acne
  • Rosacea
  • Discromie
  • Cloasma
  • Acne
  • Dermatite seborroica
  • Cheratosi

QUANTE SEDUTE SONO NECESSARIE

Il numero di sedute è variabile a seconda delle problematiche da dover trattare.

Il mimino numero di sedute per poter avere risultati è di 4 sedute circa sino ad arrivare ad 8-10 sedute per avere il massimo del miglioramento cutaneo.

TEMPI DI GUARIGIONE

Il tempo di guarigione è variabile tra 4 e 12 giorni a seconda della concentrazione utilizzata nel peeling.

POSSIBILI DISAGI DOPO IL TRATTAMENTO

Rossore, bruciore e formazione di piccole crosticinedella pelle per alcuni giorni dopo il trattamento, lieve e progressiva esfoliazione per 8-10 giorni della stessa.

PRECAUZIONI NEL PERIODO PRE E POST TRATTAMENTO

E’ importante che il/la paziente non stia assumendo per almeno 2-4 settimane prima e 2-4 settimane immediatamente ogni seduta farmaci foto sensibilizzanti quali cortisonici, antibiotici e pillola anticoncezionale.

Ciò per evitare il rischio di nuove macchie sul viso.

Avvertenze rischi e complicazioni dei peeling chimici.

Se il peeling è eseguito da un chirurgo plastico, è da considerarsi una procedura sicura e priva di rischi. In letteratura vengono segnalati rarissimi casi di infiammazione ed esiti cicatriziali.

RISULTATI DEL PEELING CHIMICO

Questo tipo di trattamento comporterà un viso più fresco e rilassato con una pelle rosa e delicata, senza più macchie e con rughe molto attenuate.

L'effetto dei PEELING CHIMICI è quello di levigare la pelle, mediante la rimozione degli strati più esterni; la metodica trova indicazione nella cura delle cicatrici, delle rughe sottili, dell'acne, etc. Possono essere usati diversi agenti chimici, più frequentemente gli alfa idrossiaciadi, AHA. Tutti i peeling possono essere associati ad altri trattamenti e, come ogni metodica, possono avere potenziali effetti collaterali come ipocromie ed ipercromie.Consistono nell’applicazione di sostanze esfolianti che producono la rigenerazione degli strati dell’epidermide e/o del derma con miglioramento della consitenza cutanea.Sono indicati per migliorare le rughe, ’ispessimento cutaneo e le anomalie della pigmentazione. In base al grado di invecchiamento della pelle vengono utilizzate diverse sostenze specifiche:

• ACIDO GLICOLICOal 70% nei casi d’invecchiamento lieve e rughe superficiali. Di norma sono necessarie 4-6 sedute ripetute a distenza di 2-3 settimane.

• ACIDO SALICILICOper i casi di invecchiamento moderato e dell’acne. Si consigliano 3-4 sedute a distenza di 10 gg.

• ACIDO PIRUVICOper i casi di invecchiamento lieve o moderato e per la pelle ispessita e porosa. Si consigliano 4-6 sedute ogni 3-4 settimane.

• ACIDO TRICLORACETICOnei casi di invecchiamento più grave con rilassamento cutaneo e discromie diffuse o con cicatrici da acne. Il risultato è apprezzabile dopo 3-4 settimane.

• FENOLOindicato nel trattamento di rughe profonde, solchi cutanei e cicatrici da acne. Il Fenolo stimola la produzione di collagene ed elastina nel derma e il riordino delle nuove cellule dei vari strati dell’epidermide, migliorando l’aspetto dell’ovale del viso.

• ACIDO MANDELICO, la sostanza è un’alfa-idrossiacido derivato dalle mandorle, è un peeling chimico che agisce senza procurare bruciore nè rossore, non a discapito dell’efficacia. Il principio è particolarmente  attivo nella riparazione e riattivazione della pelle invecchiata. Il Mandelico per le sue caratteristiche è definito i peeling dell’estate.



Si consiglia




equipemedicinaestetica notizie 1 equipemedicinaestetica notizie 2 equipemedicinaestetica notizie 3
equipemedicinaestetica notizie 4

NOTIZIE

I Cereali fanno male?

2017-03-08

Oggi si dibatte molto sulla considerazione che le farine dei cereali facciano male, tanto più se contengono glutine. In realtà si fa di tutt erba un fascio, parlando di allergia, intolleranza, celiachia, ipersensibilità, obesità, ecc., le cose non stanno proprio in questi termini. Siamo già intervenuti su questo argomento, cercando di fare chiarezza sulla terminologia, scientifica e pseudoscientifica, in uso e sulla patologia digestiva che eventualmente questi alimenti comportano. Ma vi è qualcosa da precisare..

Leggi tutto...

equipemedicinaestetica notizie 4
equipemedicinaestetica notizie 5 equipemedicinaestetica notizie 6
equipemedicinaestetica promo 1 equipemedicinaestetica promo 2 equipemedicinaestetica promo 3
equipemedicinaestetica promo 4

PROMOZIONI

equipemedicinaestetica promo 1
equipemedicinaestetica 26 equipemedicinaestetica 27 equipemedicinaestetica 28
 


 
 
equipemedicinaestetica footer 1
 
equipemedicinaestetica footer 2
equipemedicinaestetica footer 3
 
equipemedicinaestetica footer 4
 
equipemedicinaestetica footer 5
equipemedicinaestetica footer 6
equipemedicinaestetica footer 7
 
equipemedicinaestetica footer 8
equipemedicinaestetica footer 9
equipemedicinaestetica footer 10  
equipemedicinaestetica footer 11
equipemedicinaestetica footer 12
equipemedicinaestetica footer 13
 
equipemedicinaestetica footer 14
equipemedicinaestetica footer 15
 
 
 
equipemedicinaestetica footer 16