Equipe Medicina Estetica Metodo del sondino senza sondino
5 250
equipemedicinaestetica 1
equipemedicinaestetica 2
 
 
equipemedicinaestetica 3
equipemedicinaestetica 4
equipemedicinaestetica 5
equipemedicinaestetica 6 equipemedicinaestetica 7
equipemedicinaestetica 8
equipemedicinaestetica 9
equipemedicinaestetica 10
equipemedicinaestetica 11 EQUIPE
equipemedicinaestetica 12 Medicina Estetica
equipemedicinaestetica 13 equipemedicinaestetica 14
equipemedicinaestetica 15
equipemedicinaestetica 18 equipemedicinaestetica 16
 
equipemedicinaestetica 17
 
equipemedicinaestetica 19
 
equipemedicinaestetica 20
equipemedicinaestetica 21
 
equipemedicinaestetica 22
 
 
equipemedicinaestetica 23
Staff
Galleria
Partners
Chiedi al medico
Contatti
 
equipemedicinaestetica 24
 
 
Home
equipemedicinaestetica 29
equipemedicinaestetica left menu Direttore medico prof. Giulio Iasonna

Chiamaci gratis:

CHIAMACI GRATIS AL NUMERO VERDE!

800 08 09 55
equipemedicinaestetica 25
no sale

Attenzione!

Tornate a visitarci a breve.
E' in arrivo una nuova e interessante promozione!


PRENOTA UNA VISITA   CONSULENZA

Radiofrequenza

Per prenotare una visita o consulenza riempite gli spazi e sarete ricontattati dalla segreteria




* Campi obbligatori

Radiofrequenza Viso

Trattamento di Radiofrequenza al Viso

La radiofrequenza, sfrutta il principio della produzione di calore. Durante il trattamento si sviluppa calore che viene trasferito alcuni millimetri sotto la pelle. Inizialmente la R.F.  veniva utilizzata soltanto per coagulare verruche e capillari. Oggi la sua applicazione nella medicina estetica trova maggior impiego. Come ad esempio nel trattamento del rilassamento cutaneo (lassità della pelle), delle rughe e dell'acne in fase attiva. La metodologia non è invasiva, rimodella e ristruttura i tessuti in profondità, ed è efficace anche in altri protocolli: trattamenti Anti-Age, cellulite, adiposità localizzate e atonia. Può essere abbinata con altre tecnologie come luce infrarossa e vacum, applicando le diverse caratteristiche monopolare, bipolare  o modulata, con risultati considerevoli. L'effetto bio-fisico della RF si basa sulla trasformazione in calore dell'energia; ciò avviene per l’oscillazione molecolare dovuta a uno spostamento rotazionale degli elettroliti intracellulari per l’azione del campo magnetico indotto dalla R.F..

La prima applicazione della radiofrequenza è stata effettuata negli Stati Uniti con il thermage, nei trattamenti di ringiovanimento del volto e del collo. Con questo apparecchio, per quanto con risultati ammirevoli, gli inconvenienti sono diversi: l’alto costo del monouso, la necessità di una anestesia locale profonda , se non addirittura generale, le conseguenze irreversibili sul tessuto sottocutaneo.

La radiofrequenza oggi ha subito una profonda evoluzione, che dura tutt’ora; con le tecnologie pluripolari i risultati nella medicina estetica sono sempre migliori , soprattutto se poi si aggiungono altre metodiche per perfezionare in settori specifici, i risultati estetici. Il tutto ottenuto senza alcuna invasività e senza indurre danni ai tessuti cutanei superficiali e profondi. L'intervento non richiede anestesia ma l'utilizzo di un Gel. Vanno effettuati da 3 a 5 lenti passaggi sulla zona interessata ( 30 secondi per emiviso) mantenendo il manipolo perpendicolare al piano di applicazione. Non e' necessaria nessuna medicazione topica , tantomeno anestesia locale; abitualmente si procede con una seduta a settimana per un totale di 5 sedute.

Anche sull’addome, rilassato opost partum è possibile intervenire con ottimi risultati.

La rapidità del trattamento e la immediatezza dell’attenuazione degli effetti calorici secondari sulla cute (rossore),  hanno fatto si che negli Stati Uniti, oggi, questo genere di terapie non invasive e non indaginose sono definite lunch therapy, lifting dell’ intervallo di pranzo.

Indicazioni della radiofrequenza. La radiofrequenza è utilizzata per:

          1)Trattamento delle rughe

          2)Trattamento del rilassamento delle pelle del viso

         3)Ringiovanimento del viso

         4) Lassità cutanea del profilo mandibolare, del sotto al mento, delle guance, e 

                        delle sopracciglia

          5) Trattamento dell'acne attiva

           6)Trattamento corpo dove tratta efficacemente la cellulite senza                            

                              complicazioni, in modo non invasivo e non doloroso.

Il calore prodotto dalla radiofrequenza, provoca la contrazione delle fibre di collagene per una azione di denaturazione  ed induce una proliferazione dei fibroblasti e, quindi, una produzione di nuovo collagene. Si ottiene un effetto lifting di stiramento e rassodamento della pelle, con attenuazione delle rughe e scomparsa dei segni dell'invecchiamento . Un effetto secondario, ma interessante è costituito dalla riduzione di volume delle ghiandole sebacee.

Questi effetti sono visibili anche a distanza di diversi mesi.

L’ applicazione provoca una leggera sensazione di calore, con scarso rossore, per cui subito dopo si può tornare alle normali attività.  Le complicanze possibili sono rappresentate da eritema, edema ed alterazioni della sensibilità della parte trattata.

Il sistema a Radiofrequenza Monopolare opera ha una azione non ablativa, attraversa il derma e l'ipoderma, modificandone  alcune strutture a diverse profondità.

La differenza sostanziale tra la Radiofrequenza Monopolare e Bipolare e Multipolare è che la    Monopolare   penetra nel derma a tutto spessore e giunge fino alla fascia muscolare superficiale, la altre frequenze  invece, rimangono più in superficie e non raggiungono, efficacemente, gli strati profondi del derma e i setti fibrosi. Quindi l'effetto tensore (Tightening) si ottiene di più con la Monopolare.

Risultati

Gli effetti della radiofrequenza sono graduali e si evidenziano con il passare dei giorni , raggiungendo il massimo effetto anche dopo 4 mesi dal trattamento.

Questi risultati sono stabili e duraturi per parecchi mesi nelle zone di volume ridotto, mentre nelle zone più voluminose come l'addome, le gambe o le braccia sono opportuni applicazioni di mantenimento.

Evidenti risultati si ottengono al volto, alle guance, sulla fronte e sul collo, nonché sull’ addome ed ai fianchi negli accumuli di cellulite.

Spesso la si associa con la luce pulsata. Il vantaggio di utilizzare le due metodiche in sinergia  (parliamo della radiofrequenza, di tipo bipolare), e' quello di poter selettivamente ridurre l'impedenza dei tessuti, rendendoli piu' sensibili all’effetto laser, che è utilizzato ad intensita' piu' bassa per ottenere , a minor rischio, una analoga efficacia.

La radiofrequenza bipolare permette invece maggior precisione di azione e quindi di stabilire la profondita' cui si vuol giungere perché essa dipende della distanza fra i due elettrodi e corrisponde al 50% di questa distanza. Tutto ciò si trasforma in massima sicurezza e alta ripetibilità dei risultati che sono esattamente calcolabili all’inizio della applicazione, impostando i parametri  e gli elettrodi con esattezza. La testa del manipolo è raffredda  a 5° C  e ciò consente di ridurre  i rischi di ustioni superficiali.

equipemedicinaestetica notizie 1 equipemedicinaestetica notizie 2 equipemedicinaestetica notizie 3
equipemedicinaestetica notizie 4

NOTIZIE

I Cereali fanno male?

2017-03-08

Oggi si dibatte molto sulla considerazione che le farine dei cereali facciano male, tanto più se contengono glutine. In realtà si fa di tutt erba un fascio, parlando di allergia, intolleranza, celiachia, ipersensibilità, obesità, ecc., le cose non stanno proprio in questi termini. Siamo già intervenuti su questo argomento, cercando di fare chiarezza sulla terminologia, scientifica e pseudoscientifica, in uso e sulla patologia digestiva che eventualmente questi alimenti comportano. Ma vi è qualcosa da precisare..

Leggi tutto...

equipemedicinaestetica notizie 4
equipemedicinaestetica notizie 5 equipemedicinaestetica notizie 6
equipemedicinaestetica promo 1 equipemedicinaestetica promo 2 equipemedicinaestetica promo 3
equipemedicinaestetica promo 4

PROMOZIONI

equipemedicinaestetica promo 1
equipemedicinaestetica 26 equipemedicinaestetica 27 equipemedicinaestetica 28
 


 
 
equipemedicinaestetica footer 1
 
equipemedicinaestetica footer 2
equipemedicinaestetica footer 3
 
equipemedicinaestetica footer 4
 
equipemedicinaestetica footer 5
equipemedicinaestetica footer 6
equipemedicinaestetica footer 7
 
equipemedicinaestetica footer 8
equipemedicinaestetica footer 9
equipemedicinaestetica footer 10  
equipemedicinaestetica footer 11
equipemedicinaestetica footer 12
equipemedicinaestetica footer 13
 
equipemedicinaestetica footer 14
equipemedicinaestetica footer 15
 
 
 
equipemedicinaestetica footer 16